logo argo

Analisi scena del crimine

ANALISI SCENA DEL CRIMINE

Nel 1920 il criminologo francesce Edmond Locard formulò la Teoria dell’interscambio, secondo la quale «la persona o le persone sul luogo ove è stato commesso un crimine quasi sempre lasciano qualcosa di sé sulla scena e portano via qualcosa dalla scena» .

«L’esame della scena del crimine è quel complesso di attività poste in essere dalla polizia giudiziaria, dal consulente tecnico del Pubblico Ministero e della difesa, unitamente al consulente tecnico e all’investigatore privato aventi natura tecnica e scientifica, esperibili sul locus commissi delicti, sia nell’immediatezza della scoperta del fatto di reato che nell’esecuzione di eventuali successivi accessi, finalizzate ad isolare, descrivere ed analizzare lo scenario, nonché ricercare, esaminare e repertare le tracce ivi rinvenute».

Ciò detto è necessario l’intervento di pochi esperti, come i professionisti che operano nell’agenzia Investigativa “Argo 2001 New”, che con tempestività, asetticità e, soprattutto, oggettività, effettuino un sopralluogo accurato, che possa permettere il rilevamento preciso di tutti gli elementi materiali che contraddistinguono l’atto criminoso, nella fase immediatamente successiva alla sua scoperta.

La Argo New 2001 si avvale di consulenti tecnici forensi, che possono effettuare o verificare gli accertamenti tecnici e di laboratorio sui reperti biologici, nonché le indagini strumentali sulle macchie di sangue o su sostanze di varia natura e, infine, rendere esami balistici completi.

 Rilievo e Reperto tracce

Una delle fasi più delicate da svolgere durante un sopralluogo è proprio il repertamento delle tracce, biologiche e non, che possono servire per:

  • collegare un sospettato alla vittima o al luogo del crimine;
  • stabilire la criminodinamica;
  • confermare la deposizione di un teste;
  • dimostrare che è stato commesso un crimine.

Contattaci





Come ci hai conosciuto?

I tuoi dati saranno trattati nel rispetto del codice in materia di protezione dei dati personali (DLS 30/06/2003, n. 196)

Licenza Investigativa Protocollo Nr. 46633/Area | TER O.S.P. Rilasciata dalla Prefettura di Roma

Unica Agenzia Certificata per la Gestione del Sistema di Qualità (ISO 9001) e gestione per la Sicurezza delle Informazioni (ISO 27001)